MASTER IN

Esperto in accessibilità
dei beni culturali ed elementi
di Interpretariato LIS

LE ISCRIZIONI TERMINANO IL 25 MAGGIO 2018

Obiettivo generale del percorso formativo è: fornire ai partecipanti al corso gli strumenti necessari e le specifiche abilità per operare all’interno del settore dell’organizzazione dei beni culturali dando particolare attenzione all'accessibilità sensoriale per un settore che ha necessità di aggiornare le sue pratiche di coinvolgimento mantenendo vivo il suo approccio umanistico , creativo e comunicativo.

Partners

Programma Didattico

Legislazione ed analisi dei provvedimenti nazionali e regionali relativi alla condizione di handicap sensoriale derivato dall’incontro tra individuo e situazione, con attenzione alla variazione del grado di disabilità in relazione all’accessibilità di un dato servizio o ambiente.

Problematiche della percezione in relazione al messaggio artistico. Scelte in ambito museologico e culturale e possibilità di unificazione dei target attraverso percorsi inclusivi.

Progettazione dei percorsi sensoriali: strutturazione di sistemi di oggetti, analisi dei criteri di scelta delle opere, schede di studio, sussidi tiflotecnici ausiliari alla comunicazione dei contenuti, elaborazione delle schede di verifica.

Narrazione delle buone pratiche in Italia e all'estero.

La comunicazione umana:verbale e non verbale

Contesto sociale e comunità dei sordi

Che cos’è la Lis e chi è il sordo

Legislazione inerente alla sordità

Dattilogia Lis

Lessico generale e quello attinente al settore artistico culturale

Lessico di uso quotidiano

Esercitazioni pratiche di Lis

Conoscenza del codice Braille

La percezione tattile e la rappresentazione del reale

Tecniche di orientamento e mobilità

La funzione didattica del Museo per le nuove generazioni

Nuove tecnologie per la didattica museale: percorsi per tutti e non solo per alcuni

Fondamenti del Visual Design per generare interfacce accessibili e usabili e software a riconoscimento vocale

Dalle pratiche di partecipazione comunitaria alla nascita di un concept di mostra

Ideazione e realizzazione di un percorso espositivo interattivo partendo dalla scelta dei materiali

Linguaggi e accessibilità: esperienze oltre il linguaggio vocale e possibilità di aprire meta percorsi correlati

Come si struttura la circuitazione di una mostra

Studio e valutazione delle economie legate alla cultura e all’arte I costi fissi e le variabili in relazione agli spazi ospitanti e alle risorse disponibili

Possibilità di usufruire di contributi a copertura totale dei costi.

IL MASTER è RIVOLTO A

Laureati vecchio ordinamento, triennale, specialistica o magistrale o titolo equipollente rilasciato da Università straniere.


DURATA

La durata complessiva è di 900 ore di cui 600 di aula e 300 tra project work e stage da svilupparsi presso la sede del Museo Fondazione Sassi a Matera con un allestimento accessibile a tutti compresi sordi e ciechi e presso il Museo Tattile Statale Omero di Ancona, struttura all’avanguardia nella promozione dell’integrazione culturale rivolta a tutti.


SEDI

Potrai scegliere di seguire il Master nelle sedi di Potenza (c/o la sede accreditata in C/da Complanare Tufaroli) o a Matera (c/o Fondazione Sassi - via S. Giovanni Vecchio, 24).


ATTESTATO DI RILASCIO

Diploma di Master


COSTO DEL MASTER

Il Costo del Master è di 10.000,00 €

CORPO DOCENTE

Il corpo docente è composto di professionisti operanti da sempre nel mondo della disabilità, dell’arte e della sua fruizione da parte di tutti.

  • Officina Creativa Salone dei Rifiutati e la luna al guinzaglio associazione culturale che promuove la sostenibilità e l’inclusione.
  • Loretta Secchi docente presso l’Università degli Studi di Bologna.
  • Aldo Grassini Presidente del Museo Tattile Statale Omero di Ancona.
  • Fondazione Sinapsi offre servizi in favore di persone con disabilità visiva e plurima.
  • L'Incontrario nasce come progetto di integrazione lavorativa e inclusione sociale per persone con disabilità.
  • Antonio Parente Inteprete Lis e docente dalla pluriennale esperienza nell’interpretazione in Lingua dei segni italiana.
  • Giovanna Mosca della Lega Filo d’Oro associazione ONLUS.
  • Maria Martino istruttrice di OM (orientamento mobilità) e AP (autonomia personale).

Richiesta INFORMAZIONI

Per richiedere informazioni sull'iscrizione al Master compila il form sottostante, sarai ricontattato da un nostro consulente.

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono*

Messaggio*

Ho letto e accetto le Privacy Policy
Privacy Policy

Tra gli altri master di Eudaimonia

Voucher a copertura totale del costo
328 9815496